Barron Trump, il figlio quattordicenne di Donald e Melania Trump, è risultato positivo al test del coronavirus. Lo ha reso noto la first lady spiegando che il ragazzo è stato asintomatico. e ora si è negativizzato. “Fortunatamente è un teenager forte e non ha avuto alcun sintomo – ha detto la first lady – In un certo senso sono contenta che noi tre abbiamo vissuto tutto questo nello stesso momento, così abbiamo potuto prenderci cura l’uno dell’altra e passare del tempo insieme”.

Anche Melania Trump ha spiegato di non essere più un caso attivo: “Spero di riprendere al più presto possibile le mie funzioni”. Dodici giorni dopo essere risultata positiva al Covid insieme al marito, la moglie del tycoon ha continuato: “Prego per il nostro Paese e per chiunque stia affrontando il Covid19 o qualsiasi altra malattia o sfida. Grazie a tutti quelli che ci hanno fatto gli auguri e hanno pregato per la nostra famiglia”.

Il contagio, intanto, non rallenta negli Usa. Nella giornata di martedì i nuovi casi sono stati 54.512 e almeno 826 morti. Secondo i dati del New York Times nell’ultima settimana la media giornaliera dei nuovi contagi è stata superiore ai 52mila casi, il 21% in più rispetto a due settimane fa. Il totale dei casi dall’inizio della pandemia è di 7.908.000, le vittime almeno 216mila.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

La soglia dei 7mila contagi: cosa hanno fatto Francia, Regno Unito e Spagna quando l’hanno raggiunta (e con quali effetti)

next
Articolo Successivo

Il coprifuoco a Parigi, la stretta tedesca (simile a quella italiana), lo stop a pub e scuole da Praga a Belfast: l’Europa richiude per il Covid

next