Dal crollo del Ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto 2018, alle 11,36, all’innalzamento dell’ultima campata del nuovo ponte San Giorgio. Ecco le tappe, e i numeri, della ricostruzione del viadotto di Genova che sarà inaugurato lunedì pomeriggio a meno di due anni dalla tragedia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fondi Lega, alert antiriciclaggio su 39 bonifici tra il partito e i commercialisti indagati

next
Articolo Successivo

Nuovi sbarchi a Lampedusa: 200 migranti arrivati sull’isola. In 370 attesi al Cara di Caltanissetta. Pronta prima nave-quarantena

next