Un escursionista di 47 anni, è rimasto bloccato su una parete rocciosa del Monte Cartucceddu, nella zona di Marina di Gairo, in provincia di Nuoro. A soccorrerlo i vigili del fuoco che, localizzata la sua posizione da terra, non potendolo recuperare da terra, sono stati costretti a un’operazione tramite elicottero. Con la carrucola, e delle complesse operazioni di recupero, l’uomo è stato tratto in salvo e portato a bordo con i verricello. L’escursionista si trovava a meno di 100 metri dalla spiaggia di Coccorocci e, fortunatamente, è in buone condizioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Liguria, la mappa delle prime quattro notti di autostrade chiuse. Toti: “Ordinanza contro il piano di Mit e Aspi, situazione insostenibile”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, con il lockdown sono calati i crimini. Ma c’è un costante aumento dei reati spia della violenza di genere

next