Sulla Cig “alcuni attendono ancora, ci sono ritardi e di questi ritardi personalmente mi scuso. M stiamo parlando di 11 milioni di prestazioni assistenziali – compresa la cassa integrazione – è una situazione senza precedenti se si pensa che in media” una simile mole di domande “viene trattata dall’Inps in cinque anni e invece è stata in parte evasa in un mese“. Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, no alle messe: i vescovi contro il governo. “Libertà di culto violata”. Palazzo Chigi: “Protocolli già nei prossimi giorni”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Bonaccini: “D’accordo con l’approccio graduale del Governo, ma ora serve una road map per far ripartire tutti”

next