Per il sindaco di Milano Giuseppe Sala è il tempo di “resistere” di fronte all’emergenza coronavirus che sta mettendo a dura prova la Lombardia: “Siamo in un momento di difficoltà, ma le difficoltà vanno affrontate con coraggio. Qui a Palazzo Marino nel frattempo stiamo mettendo in campo alcune azioni”, tre quelle che racconta in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook. “Da lunedì distribuiremo un kit con mascherine e liquido igienizzante a medici di base e pediatri. Per i i senzatetto abbiamo alcuni centri di accoglienza, il più famoso è in via Ortles, siccome consideriamo un rischio avere così tanti ospiti insieme oggi ne stiamo trasferendo una parte”. Terzo punto: parte dei soldi raccolti con il Fondo di mutuo soccorso (circa 5 milioni arrivati dai privati) serviranno “per intervenire con immediatezza sulle persone che già oggi sono senza reddito. Interverremo con rapidità”. Un’idea quest’ultima nata in collaborazione con la Diocesi di Milano: “2 milioni li metterà la Curia e altri 2 milioni noi come Comune attingendo al fondo” ribattezzato San Giuseppe, conclude il sindaco Sala

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, De Luca: “Se fate feste di laurea, vi mando i carabinieri con lanciafiamme”. Sul governo: “No a mezze misure. Va chiuso tutto”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, polemiche per mascherina di Boccia in conferenza stampa. Lui: “Sciacalli. Borrelli sorrideva per le prime adesioni di medici volontari”

next