“Io penso che quando usciremo da questa crisi una delle primissime cose da fare sia prendere la sanità, toglierla alle Regioni e ridarla allo Stato centrale“. Marco Travaglio, ospite di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk show politico condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi in onda su Nove tutti i venerdì alle 22.45, commenta così le dichiarazioni di alcuni governatori del Centro-sud in merito alla paura che il sistema sanitario di quelle Regioni possa crollare sotto il peso dell’emergenza Coronavirus. “Sentire governatori che rappresentano partiti che governano da sempre o alternativamente da decenni quelle Regioni, dire: ‘Noi non abbiamo le terapie intensive‘, oppure: ‘Abbiamo 12 posti’… Ma perché? Per quale motivo? Come si permettono? – si chiede il direttore de Il Fatto Quotidiano – Io penso che quando usciremo da questa crisi una delle primissime cose da fare sia prendere la sanità, toglierla alle Regioni e ridarla allo Stato centrale. Io sarei per radere al suolo le autonomie regionali e per fare un federalismo su base comunale, ma intanto mettiamo in sicurezza la sanità”.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9. Segui @aedtalkshow su Facebook, Twitter e Instagram.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Accordi&Disaccordi (Nove), Marco Travaglio: “La stampa attacca Conte perché scelto dai 5 stelle e simbolo di competenza”

next
Articolo Successivo

Loft Masterclass, Nanni Delbecchi: “Moriremo teledipendenti? Sì, perché non c’è confine all’età della convergenza”

next