La piazza e la Basilica di San Pietro chiudono ai turisti. Idem la Fontana di Trevi. Il coronavirus rende off limits luoghi sacri e monumenti di Roma. Da ieri erano già chiusi il Colosseo, Fori Imperiali, Foro Romano e Palatino. Le chiusure erano state disposte col precedente decreto che intimava restrizioni per i luoghi di cultura come musei. La chiusura a vista decisa oggi di Fontana di Trevi e dell’area pedonale del Teatro di Marcello è invece stata decisa per evitare assembramenti: scatterà infatti quando si ravvisa la necessità di evitare la calca.

La Santa Sede ha comunicato che per evitare la diffusione del Covid-19, adottando le misure più stringenti per tutto il territorio nazionale decisa dal governo italiano, ha deciso di non permettere l’accesso a piazza San Pietro e alla Basilica sia ai turisti che alle visite guidate fino al 3 aprile.

Lo stesso provvedimento è stato preso dal Comune di Roma per quanto riguarda Fontana di Trevi. La vasca della celebre fontana è quindi chiusa al pubblico. Sempre in esecuzione del decreto risultano chiusi già dal 9 marzo il Colosseo e Fori Imperiali. Inoltre sempre da oggi è stata resa off limits anche l’area pedonale del Teatro di Marcello.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Coronavirus, Brusaferro: “Da assembramenti visti in questi giorni possibili contagi”. Borrelli: “Nessuna ragione per correre ai supermercati”

next