Sinisa Mihajlovic è stato dimesso venerdì mattina dall’Istituto di Ematologia Seragnoli dopo essere stato sottoposto con risultati positivi alla terapia antivirale per la quale era stato ricoverato. Secondo i medici che lo hanno in cura “le condizioni del paziente sono molto buone“. Il tecnico del Bologna a luglio ha annunciato di avere una leucemia in fase acuta, ma non ha lasciato il suo ruolo di allenatore. Venerdì sera all’Olimpico la squadra del tecnico serbo affronterà la Roma, ma non si sa ancora se lui sarà in panchina.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Domeniche Bestiali – Per il giudice sportivo il calcio nello stinco è un “colpo con il piede sulla gamba dell’avversario sotto il ginocchio”

next
Articolo Successivo

Ti ricordi… John Aloisi, nato nel giorno dei campioni ma negli annali per 24 anni solo grazie al gol più veloce di un panchinaro

next