Teme di tornare a fare il professore dopo le regionali di domenica? “È un mestiere piacevole. Non mi dispiacerebbe in prospettiva. Ma che sia da lunedì lo ritengo assolutamente improbabile“. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte risponde ai cronisti a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Firenze di cui è professore ordinario di diritto privato. E sul “caso Gregoretti”, per il quale ieri la Giunta per le immunità del Senato, grazie al voto dei soli leghisti, ha dato il primo via libera all’autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini commenta: “Non posso che ribadire che la Presidenza del Consiglio è stata senz’altro coinvolta come sempre nella redistribuzione dei migranti. Poi la decisione specifica, se sbarcare, in quale momento, in quale ora, era competenza del ministro“.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili