Teme di tornare a fare il professore dopo le regionali di domenica? “È un mestiere piacevole. Non mi dispiacerebbe in prospettiva. Ma che sia da lunedì lo ritengo assolutamente improbabile“. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte risponde ai cronisti a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Firenze di cui è professore ordinario di diritto privato. E sul “caso Gregoretti”, per il quale ieri la Giunta per le immunità del Senato, grazie al voto dei soli leghisti, ha dato il primo via libera all’autorizzazione a procedere nei confronti dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini commenta: “Non posso che ribadire che la Presidenza del Consiglio è stata senz’altro coinvolta come sempre nella redistribuzione dei migranti. Poi la decisione specifica, se sbarcare, in quale momento, in quale ora, era competenza del ministro“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili