Centinaia di migliaia di persone provenienti da tutto l’Iran hanno raggiunto la Grande Mosalla (sala preghiera) Imam Khomeyni di Teheran dove, dopo 8 anni, la Guida suprema Ayatollah Khamenei ha guidato la preghiera del venerdì. La maggior parte delle persone non è riuscite a entrare nella moschea e si è riversata sulle strade intorno alla Mosalla occupando ogni metro quadrato per pregare e applaudire alle invettive di Khamenei contro Trump e gli Stati Uniti d’America

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Libia, Germania contro Erdogan: “L’invio di armi e militari viola l’embargo Onu”. Unhcr: “Fazioni arruolano i migranti nei centri”

next
Articolo Successivo

Panama, una donna incinta e sei minori ritrovati in una fossa comune. Investigatori: “Torturati e uccisi da una setta”

next