“Ho fatto vari incontri sulla riforma del processo penale. Non mi piace parlare di prescrizione. Quella è una norma in un disegno più complessivo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ad Algeri. “Mi aspetto che Italia Viva la possa valutare nel merito”, ha sottolineato.

“Parlo della revoca della concessione ad Autostrade per l’Italia un giorno sì e uno no, la mia posizione non cambia. Il dossier è stato messo a punto, stiamo in dirittura finale. Non è vero che è all’ordine del giorno per venerdì. Lo porterò in Consiglio dei ministri quando saremo pronti”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Prescrizione, il Pd vota coi grillini pur di mantenere la poltrona. Una vergogna!

next
Articolo Successivo

Legge elettorale, Consulta boccia referendum sul Rosatellum. Salvini: “Furto di democrazia”. M5s e Pd: “Caduto bluff, ora una nuova norma”

next