Una 45enne italiana è stata uccisa insieme al marito nella sua casa di Negril, località turistica in Jamaica. Lo si legge sul sito Jamaica News in cui si precisa che la polizia locale ritiene che gli omicidi siano avvenuti nella notte tra giovedì e venerdì durante una rapina, dal momento che l’abitazione è stata svaligiata.

A dare l’allarme e avvertire le autorità sono stati i vicini di casa che nella notte dell’omicidio hanno udito degli spari provenire dall’abitazione della coppia. Arrivati sul luogo, gli agenti hanno trovato i corpi del marito e della moglie, con le mani e i piedi legati.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Friuli, Francesco Mazzega si impicca dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della fidanzata Nadia Orlando

next
Articolo Successivo

Francesco Mazzega si suicida dopo conferma condanna per omicidio fidanzata, genitori di lei: “Addolorati quasi come per la morte di Nadia”

next