Una 45enne italiana è stata uccisa insieme al marito nella sua casa di Negril, località turistica in Jamaica. Lo si legge sul sito Jamaica News in cui si precisa che la polizia locale ritiene che gli omicidi siano avvenuti nella notte tra giovedì e venerdì durante una rapina, dal momento che l’abitazione è stata svaligiata.

A dare l’allarme e avvertire le autorità sono stati i vicini di casa che nella notte dell’omicidio hanno udito degli spari provenire dall’abitazione della coppia. Arrivati sul luogo, gli agenti hanno trovato i corpi del marito e della moglie, con le mani e i piedi legati.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Friuli, Francesco Mazzega si impicca dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della fidanzata Nadia Orlando

prev
Articolo Successivo

Francesco Mazzega si suicida dopo conferma condanna per omicidio fidanzata, genitori di lei: “Addolorati quasi come per la morte di Nadia”

next