Grande spavento per i passeggeri della metropolitana D di Buenos Aires, in Argentina. Nelle immagini riprese dalla videosorveglianza, si vede un uomo appoggiato al muro oscillare in avanti fino a cadere, probabilmente per un malore. L’uomo sviene addosso a una donna, che viene così spinta sui binari. Immediatamente però i viaggiatori intorno si mobilitano, danno l’allarme al macchinista e riescono a salvarla. Il video è stato diffuso dalla polizia e ha fatto il giro del mondo

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

El Chapo, cosa si sa della battaglia di Culiacan: dalla cattura del figlio del re della droga alla resa dello Stato davanti alla furia dei narcos

prev
Articolo Successivo

Siria, a Erdogan abbiamo spedito un cannone da 600 colpi al minuto. Ecco la moralità targata Ue

next