Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha da poco stretto la mano a Mike Pompeo, a Palazzo Chigi, quando la giornalista de Le Iene Alice Martinelli si avvicina ai due e consegna un pezzo di parmigiano al segretario di Stato americano, col riferimento esplicito alle conseguenze di eventuali dazi applicati dagli Stati Uniti al nostro export. Mentre Pompeo accetta il “regalo”, Conte non sembra gradire il blitz della iena: “Mi lasci fare il mio lavoro, il presidente del Consiglio lo faccio io. Così non si difende il made in Italy”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mike Pompeo incontra Conte a Roma: dazi sui prodotti Ue e dossier libico i temi principali. E Washington chiede il distacco dalla Cina

next
Articolo Successivo

Sondaggi Ixè: “Lega stabile al 29, non cresce da un mese. Pd al 21,6 e M5s al 21. Fiducia in Conte in lieve calo. Il 62% a favore di Ius culturae”

next