L’idea dell’arcivescovo Matteo Maria Zuppi di lanciare il “tortellino dell’accoglienza” a base di carne di pollo in occasione della festa del patrono, San Petronio, divide Bologna. La ricetta senza maiale, quindi anche per i musulmani che non possono mangiarlo, fa insorgere il centrodestra a pochi giorni dall’apertura degli stand in piazza Maggiore. Da Terni, durante un comizio elettorale, attacca Matteo Salvini: “È come dire il vino rosso in Umbria senza uva per rispetto. Vi rendete conto che stanno cercando di cancellare la nostra storia, la nostra cultura?”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista