Un morto e 5 feriti in una sparatoria a Washington, a Columbia Heights, non lontano dalla Casa Bianca. Al momento non si conoscono i motivi dell’azione né se sia stato fermato l’uomo che ha aperto il fuoco. A riferirlo la stessa polizia.

L’emittente televisiva Abc segnala una folta presenza di forze dell’ordine nei pressi della 14esima strada e Columbia Nw e che nella zona sono arrivate numerose ambulanze. La vittima – secondo i media – sarebbe un uomo adulto mentre tra i feriti vi sarebbe anche una donna.

La polizia, che in un primo momento aveva diffuso un allarme per “una berlina Nissan di colore chiaro occupata da due maschi armati di fucile AK”, ha successivamente fatto rientrare l’allarme. Secondo la Reuters il killer non rappresenta più una minaccia. Comunque le strade attorno alla sparatoria sono state bloccate.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ben Ali morto, l’ex presidente tunisino aveva 83 anni: era ricoverato a Gedda. Al potere per 23 anni, fu deposto durante le rivolte del 2011

prev
Articolo Successivo

Elezioni Israele, Netanyahu ha subito l’effetto boomerang. E ora vince l’incertezza

next