Nel bel mezzo dell’aggravarsi della crisi diplomatica sugli incendi in Amazzonia al G7 continuano gli attacchi di Jair Bolsonaro al francese Emmanuel Macron. Dopo le accuse da parte del presidente brasiliano ai paesi occidentali, Francia in testa, di immischiarsi troppo in “affari interni” del Paese sudamericano, quali secondo lui sono i roghi che stanno devastando il polmone verde del pianeta. Nel mirino degli insulti del presidente brasiliano è questa volta la premiere dame Brigitte Macron, “derisa” per il suo aspetto fisico in un commento sessista pubblicato su Facebook. Non si è fatta attendere la risposta del presidente francese, che ha definito “estremamente irrispettose” le parole di Bolsonaro e ha augurato ai brasiliani di avere un “presidente all’altezza”.


Un utente di nome Rodrigo Andreaca aveva pubblicato una foto non ben riuscita della moglie dell’inquilino dell’Eliseo, 66 anni, affiancata ad una immagine in cui la consorte di Bolsonaro, Michelle, 37enne, appare particolarmente avvenente. “Adesso capite perché Macron perseguita Bolsonaro?”, aveva scritto l’utente sui social. Tra le varie risposte al commento dell’utente è comparsa quella dello stesso Bolsonaro, che invece del silenzio o di una risposta diplomatica, ha insultato la consorte di Macron: “Non umiliarla, kkkkkkk (che sta per “tante risate”, ndr)”.

Dura la replica dell’inquilino dell’Eliseo: “È una cosa triste per il Brasile, le donne brasiliane devono essere tristi, sono sicuro che provano vergogna. Questi sono attacchi irrispettosi”. Il presidente francese ha poi aggiunto: “Auguro ai brasiliani di avere presto un presidente all’altezza“. Macron è stato il bersaglio anche di una serie di insulti su Twitter da parte di un ministro del governo brasiliano. “Macron non è all’altezza di questo dibattito. È solo un opportunista imbroglione in cerca dell’appoggio della lobby agricola francese”, ha twittato Abraham Weintraub, ministro brasiliano dell’Istruzione, riferendosi all’opposizione del presidente francese all’accordo di libero scambio Ue-Mercosur, dopo che Macron si è detto pronto a guidare la coalizione dei Paesi che vogliono tirarsi indietro dal trattato. “I francesi hanno eletto un governante senza carattere”, ha scritto il ministro in un altro post su Twitter.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Amazzonia in fiamme, nuove immagini di Greenpeace: “Nel 2019 incendi su del 145%”

next
Articolo Successivo

G7: aiuti all’Amazzonia, accordo sulla web tax e nuovi colloqui con Iran e Cina. L’ultima giornata del summit, tra accordi e tensioni

next