Applausi sarcastici e grida “vergogna” si sono levate dai banchi del gruppo Pd al Senato quando, al termine della discussione generale sul decreto Sicurezza bis, il ministro per i rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro ha reso che il governo avrebbe posto la fiducia. Oltre agli applausi dei gruppi della sinistra, anche dalla maggioranza, dopo qualche secondo, hanno replicato con applausi di scherno rivolti ai parlamentari del Pd.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Figlio su moto d’acqua della polizia, ministro: “Non vedo rischi per la libertà di stampa”

next
Articolo Successivo

Sicurezza bis, Grasso: “Punto più basso (fino a ora) dell’azione di questo Governo”

next