Un tremore, durato diversi secondi, finito in diretta tv e che ha creato apprensione. Angela Merkel ha accolto a Berlino il neo presidente ucraino, Volodymyr Zelenskiy, e quando alla cerimonia hanno risuonato gli inni nazionali, la cancelliera tedesca è stata colpita da un tremore simile a un lungo brivido di febbre. Nei minuti successivi, tuttavia, la quasi 65enne esponente della Cdu ha chiarito che “ho bevuto tre bicchieri d’acqua e, come potete vedere, ora sto molto bene”. Un episodio analogo, ha raccontato, le era capitato anni fa in Messico per via delle elevate temperature. I colloqui con Zelenskiy si sono tenuti regolarmente.

Video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Regeni, ministro Lavoro Egitto: “Omicidio ordinario, può succedere anche in Italia”. Ma con al-Sisi giustiziate 144 persone

next