Torna la festa di Radio Popolare. Paolo Fresu, Lo Stato Sociale, The André, Omar Pedrini, Laioung, Clementino e i Bluebeaters sono solo alcuni degli artisti presenti al festival che si svolgerà il 7, 8 e 9 giugno nel parco dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, in Via Ippocrate 47 a Milano. Tre giorni di eventi, incontri, laboratori e dibattiti con ospiti nazionali e internazionali. E poi, spettacoli di tutti i generi, dallo show di Lercio.it a Gianmaria Testa raccontato da Giuseppe Cederna. Si parte alle 18 di venerdì.

Ad aprire il ciclo dei dibattiti, questa sera alle 20, saranno il segretario generale della Cgil Maurizio Landini e il sindaco di Milano Beppe Sala. Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti sarà l’ospite principale di sabato. Domenica invece sarà il turno delle figlie di Pino Pinelli, Claudia e Silvia, che ricorderanno Piazza Fontana 50 anni dopo la strage. Nell’area della festa, allestita nel verde, oltre a spazi per bambini, ci saranno stand di street food e birre artigianali.

L’ingresso per ogni giorno costa 5 euro e darà diritto a seguire tutti gli eventi in programma. I biglietti possono essere acquistati online per la singola giornata al costo di 5 euro più 1 euro di diritti di prevendita o l’abbonamento per i tre giorni a 10 euro più 1,5 euro di diritti di prevendita (abbonamento acquistabile anche venerdì alla festa). Non pagano il biglietto i bambini ed i ragazzi fino a 14 anni e le persone con disabilità (compreso il loro accompagnatore).

Il programma completo a questo link.