La neve li aveva coperti per mesi, ma ora che si è sciolta centinaia e centinaia di alberi spezzati sono riaffiorati lungo le vallate e le strade. Ci troviamo lungo la strada che collega l’Alpe di Pampeago al passo di Lavazè. La zona, insieme alle aree del Cadore e del Veneto settentrionale, era stata colpita lo scorso novembre da una forte tempesta che aveva provocato ingenti danni.

Video Facebook/Diego Leder