Il Mobile World Congress 2019 di Barcellona apre oggi i battenti, ma nelle conferenze pre-fiera del fine settimana sono stati molti i produttori che hanno svelato i loro prodotti più interessanti. Dopo  Xiaomi e Huawei, è stata Sony a scoprire le carte con i nuovi smartphone Xperia 1, Xperia 10, Xperia 10 Plus e Xperia L3.

L’Xperia 1 sarà in commercio a partire dalla tarda primavera del 2019 a prezzi non ancora comunicati, ma aspettiamoci quotazioni da top di gamma. È indirizzato a chi cerca un prodotto di fascia alta per la fruizione di contenuti multimediali. Il suo punto di forza è infatti nello schermo derivato dalle tecnologie dei televisori Bravia, fabbricato con tecnologia OLED Ultra Wide 4K (1.644 x 3.840 pixel). La ben nota tecnologia OLED è apprezzata perché assicura angoli di visione molto ampi e neri assoluti. Ultra Wide identifica il formato molto allungato, fatto apposta per valorizzare i contenuti multimediali. Quello che ne risulta è quindi uno schermo da 6,5 pollici con l’insolito rapporto di forma di 21:9, come molte TV. Tutto condito con la cosiddetta Modalità Creator, che consente di beneficiare della stessa scelta cromatica con cui sono stati realizzati i film.

Lo schermo è circondato da cornici in metallo, e nel complesso l’Xperia 1 resiste a polvere e acqua grazie alle certificazioni IP65 e IP68. All’interno alloggiano una batteria da 3.300 mAh, il processore Qualcomm Snapdragon 855, 6 GB di memoria RAM e uno spazio di archiviazione di 128 GB. Foto e video sono affidati a una tripla fotocamera posteriore disposta a semaforo, con tutti i sensori da 12 megapixel. Per valutare l’efficacia di questa soluzione bisognerà aspettare di poter condurre i test.

Xperia 10, Xperia 10 Plus e Xperia L3

Sony ha presentato anche tre alternative di fascia media e bassa per chi ha un budget più contenuto. I prodotti dal prezzo intermedio sono Xperia 10 e Xperia 10 Plus, che sono quasi identici. Xperia 10 si distingue per lo schermo IPS LCD da 6 pollici, la variante Plus offre uno schermo da 6,5 pollici. Come per l’Xperia 1, ritroviamo in entrambi i casi il rapporto di forma in 21:9.

Differente anche il comparto fotografico, con un sensore principale da 12 MP e un secondo da 8 MP per l’Xperia 10 Plus, e una coppia di sensori da 13+5 megapixel per l’Xperia 10. Lo zoom ottico 2x è presente solo sulla variante Plus, mentre sono identiche le fotocamere anteriori da 8 MP.

Altra differenza è la dotazione: Xperia 10 si appoggia a un processore Snapdragon 630 con 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, la batteria è da 2870 mAh. Xperia 10 Plus sfrutta invece uno Snapdragon 636 con 4 GB di memoria RAM e una batteria da 3000 mAh.

In entrambi i casi le cornici sono più spesse nella parte alta e più sottili in quella inferiore. Se questi due prodotti vi incuriosiscono, sappiate che sono in vendita da oggi con prezzi di 349 euro per l’Xperia 10 e di 429 euro per la variante Plus.

Discorso del tutto differente per l’Xperia L3, acquistabile da oggi a 199 euro. È un modello di fascia bassa con schermo da 5,7 pollici Full HD (1.920 x 1.080 pixel), con una dual-camera posteriore (13 MP + 2 MP) e una fotocamera frontale da 8 MP con flash interno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

I social sanno tutto di voi. E possono anche prevedere i vostri prossimi messaggi

next
Articolo Successivo

Il robot che fa i compiti imitando la grafia degli studenti esiste, è in vendita in Cina

next