Roberto Formigoni è stato condannato in via definitiva a 5 anni e 10 mesi per corruzione nella vicenda del crac delle fondazioni Maugeri e San Raffaele. Dopo la sentenza della Cassazione, l’ex governatore della Lombardia è entrato nel carcere di Bollate per scontare la pena stabilita dalla Cassazione. Nella videoscheda dell’Ansa, il caso che ha coinvolto il Celeste riassunto in un minuto: dagli anni al Pirellone, alle foto in yacht fino alla pronuncia della Suprema Corte

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rogo Thyssen, ordine di carcerazione per i manager tedeschi condannati. Ma provvedimento è stato impugnato

next
Articolo Successivo

Evasione fiscale, Di Maio “blinda” Bonafede: “Abbassiamo soglie di punibilità”. Penalisti: “Ingolfa il sistema”

next