A Non è l’Arena (La7) è andato in scena lo scontro tra Daniela Santanchè e Vladimir Luxuria. Oggetto del contendere la trasmissione televisiva che ha visto protagonista Luxuria, che ha spiegato ai bambini il suo percorso personale verso la ricerca dell’identità di genere. “In natura non puoi andare con leggerezza a dire che ci sono generi diversi, per me lei in natura ha il pene, quindi è un uomo” è stato l’attacco di Daniela Santanché, la risposta di Luxuria non è da meno: “Ha ragione, femmine si nasce, signore si diventa”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sea Watch, Di Maio: “Lavoriamo al sequestro della nave. 47 migranti? Bandiera olandese, vadano nei Paesi Bassi”

next
Articolo Successivo

Sea Watch, Morrone (Lega) vs Giachetti: “Passerella di deputati con occhiali da sole e giacca firmata”. “Stronzate”

next