Il reddito di cittadinanza “è partito da me e Casaleggio con le parole guerrigliere, adesso è un combattimento di bilancio. Non fatevi infinocchiare dalla comunicazione, andateci giù pesante”. È uno dei passaggi del videomessaggio di Beppe Grillo, che ha chiuso  l’evento M5s sul reddito di cittadinanza.”Abbiamo contro questa sinistra, destra, sopra e sotto. Scompare la povertà, la miseria con intuizioni economico finanziarie. Se eleviamo il livello di vita delle persone, le persone stanno meglio e risparmiamo. Le persone che non hanno più niente sono invisibili, costano di più. Più alziamo il livello del welfare e meno spendiamo”