Al termine dell’incontro che si è svolto al ministero dello Sviluppo economico tra il Ministro Luigi Di Maio e gli assessori regionali al Lavoro, il vicepremier e leader del M5s si mostra fiducioso: “Rispetteremo i tempi per l’erogazione del reddito di cittadinanza”, mentre i vari assessori regionali esprimono tutte le loro perplessità. Anzitutto sulla figura dei ‘navigator‘ “non sappiamo nulla di chi saranno, cosa faranno, quali dovranno essere le loro competenze e dove andranno a lavorare” dicono all’unisono i responsabili del lavoro e politiche sociali delle varie regioni italiane: “Abbiamo chiesto che ci sia un accordo in Stato-Regioni prima di poter assumere”.
Le rassicurazioni di Di Maio offrono uno spiraglio: “C’e’ stata la disponibilità da parte del ministro – ha aggiunto – ad usare queste settimane che servono per la conversione del decreto per mettere a punto quanto più aspetti critici possiamo”. A questi incontri, “seguira’ un documento congiunto che faremo anche con il ministro”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Reddito di cittadinanza, assessori a Di Maio: “Pronti a collaborare, ma serve chiarezza altrimenti sarà caos”

next
Articolo Successivo

Congresso Cgil, governo assente: Camusso attacca. Mattarella: “Il lavoro è priorità, sindacato protagonista della crescita”

next