Trovate noioso allenarvi sulla cyclette? Potreste cambiare idea se all’attrezzo ginnico fosse abbinato un visore per la realtà virtuale. L’idea è del produttore di macchine per il fitness NordicTrack e di HTC, azienda produttrice dei visori Vive. Complice il Consumer Electronic Show 2019 appena conclusosi a Las Vegas, il matrimonio tra le due aziende si è compiuto in un’area dimostrativa. Era possibile salire a cavallo della bicicletta statica di NordicTrack, inforcare il visore per la realtà virtuale e pedalare per volare alto nei cieli seguendo un percorso di anelli che portava in volo sull’oceano e fra le montagne.

Non è la prima volta che viene presentata un’idea del genere, ma i primi tentativi non erano andati a buon fine, complici anche la tecnologia dei visori ancora acerba, che dava un insopportabile senso di nausea, acuito dall’attività fisica. Il mix di VR e Fitness presentato da NordicTrack e HTC invece a quanto pare funziona, tanto che la commercializzazione del pacchetto completo partirà quest’estate.

Al costo di 1.999 dollari, i fortunati danarosi che potranno permetterselo porteranno a casa una cyclette di ultima generazione super accessoriata, con in bundle l’auricolare HTC Vive Focus e un abbonamento di un anno a iFit, l’applicazione di personal trainer. Indossando il visore si potrà giocare – mentre si pedala – con Aeronauts , Bike Messenger e The Last Rider, tutti progettati ad hoc per la VR Bike. Il livello di difficoltà dei giochi andrà di pari passo con l’allenamento.

Considerato che il visore ha un valore commerciale di circa 600 dollari, l’abbonamento iFit di 400 dollari, alla fine la cyclette può avere una valutazione di circa 1000 dollari, prezzo in linea per un attrezzo di questo tipo. Parliamo infatti di un prodotto con forcella mobile a 8 assi per una maggiore flessibilità, manubrio con pulsanti e grilletti necessari per controllare i giochi, audio Bluetooth e vari livelli di resistenza alla pedalata. C’è anche un sistema di rilevamento della pedalata in grado di riconoscere 16 posizioni dei pedali per la migliore sincronizzazione con i giochi, e non manca la possibilità di regolare la pendenza fino al 10% per adeguarsi ai cambi di altitudine che si compiono nella Realtà Virtuale. Certo, perché sappiate che la vostra bicicletta sarà spesso in volo! È abbastanza per ammazzare la noia?

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Persone scomparse o ricercate, l’Intelligenza Artificiale potrebbe aiutare a ritrovarle

prev
Articolo Successivo

Microsoft terminerà il supporto a Windows 7 fra un anno, aggiornate i PC o cambiateli

next