Il ddl Anticorruzione, chiamato anche ‘Spazzacorrotti‘ è legge. Appena terminata la votazione finale alla Camera i deputati del Movimento 5 stelle, con in testa Luigi Di Maio ed Alfonso Bonafede hanno festeggiato in Piazza Montecitorio. Per il ministro della Giustizia, “è una giornata storica che dedichiamo a tutti i cittadini onesti che ogni giorno si spaccano la schiena. Ci dicevano che queste cose erano irrealizzabili, invece oggi dimostriamo che quando le cose si portano avanti con determinazione si possono realizzare”. Per il leader M5s e vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio: “Questo è il più grande risultato nei primi sei mesi di governo del Movimento 5 Stelle ed ora niente più sarà come prima. Da oggi i furbi e i corrotti si invieranno a sentire abbandonati dallo Stato e al centro mettiamo la brava gente che è sempre stata onesta”