La Digos di Bari ha fermato questa mattina, per “imminente pericolo di fuga”, un cittadino somalo. L’uomo è sottoposto a indagini per associazione con finalità di terrorismo anche internazionale, istigazione a commettere atti di terrorismo e pubblica apologia di reati di terrorismo da parte della Dda. La procura di Bari ha chiesto al gip del capoluogo pugliese la convalida del provvedimento.