L’esplosione è avvenuta alle 9.20 in via Blasia, dietro alla Sinagoga. Un boato in centro storico dovuto probabilmente all’esplosione di una caldaia al secondo piano di una palazzina. Due persone sono rimaste ferite e una è grave. Pare che si tratti di uno studente. I vigili del fuoco, al lavoro con 4 squadre per le operazioni di verifica strutturale, hanno evacuato sei famiglie.