“La manovra farà crescere l’economia italiana e sento che l’Europa preannuncia che la boccerà. Lancio un appello a Berlino, Parigi, Bruxelles: lasciateci lavorare, lasciateci occuparci degli italiani. Non stupiamoci se poi gli italiani diventano euroscettici”. Lo ha detto Matteo Salvini a Mosca, replicando alle affermazioni del commissario al Bilancio Ue Günther Oettinger. Poi, parlando delle sanzioni, ha detto: “Se i movimenti di cui io faccio parte vinceranno alle prossime elezioni europee i rapporti con la Russia dell’Europa cambieranno”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mimmo Lucano, è nostro dovere interpretare le coincidenze

prev
Articolo Successivo

Guido Crosetto, la Camera respinge le dimissioni: 187 favorevoli e 285 contrari. “Sono lusingato, non me lo aspettavo”

next