Io e Di Maio ormai siamo una coppia di fatto. Andiamo in giro, ci messaggiamo la mattina e la sera”. E’ la battuta con cui il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ospite di Dimartedì (La7), risponde alla giornalista Maria Latella circa i presunti litigi nella maggioranza di governo Lega-M5s. Il leader della Lega si rende anche protagonista di un siparietto col conduttore, Giovanni Floris, a causa dell’afa in studio. “Qua si suda sempre in maniera incredibile” – commenta Salvini – “Ti mando poi il conto della tintoria”. “Io confido sempre nel fatto che a lei stirano facilmente le camicie”, replica ironicamente Floris, facendo riferimento a una foto che la compagna di Salvini, Elisa Isoardi, pubblicò sul suo profilo Instagram. Il ministro dell’Interno poi smentisce che non gli piace il reddito di cittadinanza voluto dal M5s: “Se ne sta occupando il mio amico Luigi e quindi non voglio disturbare il lavoro altrui. Mi è stata data garanzia che non è un reddito per stare a casa, ma è un riavviamento al lavoro e secondo me è cosa buona e giusta”. Infine, a una domanda del giornalista Aldo Cazzullo sui 49 milioni di euro che la Lega deve restituire allo Stato, Salvini risponde: “Pagheranno i parlamentari per eventuali reati commessi dieci anni fa da chi c’era prima di me. I parlamentari cacceranno fuori ogni mese il ‘cash’. Io sentirmi tradito da Bossi? No. Non ho tempo per arrabbiarmi per eventuali errori commessi da altri”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Bertinotti: “Soffro nel dirlo: la sinistra ha abbandonato il proprio popolo. Ora sta tra la malattia grave e la morte”

next
Articolo Successivo

Di Maio: “Il governo è compatto e per ora combatte. E’ pronto ddl per tagliare 345 parlamentari”

next