“Quest’opposizione renziana dentro il Pd mira più a colpire il Movimento 5 stelle che la Lega. La spiegazione è politica: visto che il M5s ha preso consensi dagli ex elettori del Pd, la speranza è che quei voti ritornino alla base”. Lo ha detto Antonio Padellaro, dal palco della festa del Fatto Quotidiano di Marina di Pietrasanta, parlando del futuro della sinistra e dell’attuale a strategia politica del Pd. “Il Pd  – ha sottolineato – deve cominciare a cercare una sponda con le parti più responsabili di questa maggioranza”.