Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, era in visita al cantiere della Tav, in Val di Susa, quando ha ricevuto la telefonata di Silvio Berlusconi: “L’opera va fatta” ha detto il leader di Forza Italia, che ha auspicato che Salvini convinca il M5s a proseguire nella realizzazione dell’infrastruttura. “Berlusconi? Sta benissimo” ha rassicurato i giornalisti Tajani. “Faccio sempre gli scongiuri. Io al suo posto? No, un leader già lo abbiamo. Lunga vita al leader“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Davide Barillari e il siparietto estivo del M5s sui vaccini

prev
Articolo Successivo

Moavero: “Anche noi fummo migranti, ricordiamocelo quando arrivano in Italia”. La Lega lo attacca: “Irrispettoso”

next