La stagione è quella giusta, dunque perché non “differenziare”? Avrà pensato questo Elon Musk, nel proporre al pubblico la sua nuova tavola da surf, progettata dal Tesla Design Studio e realizzata in collaborazione con Lost Surfboards. Come spiega lo stesso Musk, la tavola è rinforzata in fibra di carbonio e presenta un “mix della stessa finitura opaca e lucida di alta qualità utilizzata su tutte le nostre auto”. Dopo il lanciafiamme, proposto qualche tempo fa dalla sua Boring Company, anche queste tavole sono andate a ruba in poche ore: ne sono state messe in vendita solo 200 e costano 1.500 dollari l’una, ma i fortunati che sono riusciti ad accaparrarsele stanno già cominciando a rivenderle su eBay a prezzo triplicato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La tuta di Iron Man? Adesso è realtà. Stampata in 3D, costa 380 mila euro – FOTO e VIDEO

next