“Andrà in onda su una televisione tedesca, più chiaro di così”. Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, in una conferenza stampa alla Camera dei Deputati, risponde alle domande dei giornalisti sulle ultime morti nel Mediterraneo documentate dalla Ong Proactiva Open Arms, dove quest’ultima accusa la guardia costiera libica, bollata da Salvini come “meschina propaganda da parte di qualcuno”. La versione raccontata da Palazzotto? “Attendibilissimo il parlamentare di Leu”, ironizza Salvini che poi afferma “Sì, io mi fido dei libici“. E alle contestazioni dei giornalisti, che riportano i dati secondo cui il mese di giugno è stato quello con più morti in mare, Salvini ribatte: “È il colpo di coda degli scafisti a cui stiamo togliendo la pagnotta”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legittima difesa, Salvini: “Perfetta sintonia con ministro Bonafede. Non si parla di liberalizzazione di armi”

next
Articolo Successivo

Migranti, il presidente della Camera Fico: “Salvataggio di vite in mare sì, comunque e sempre”

next