Ha ucciso l’ex moglie sparandole davanti al notaio e altre cinque persone, poi si è tolto la vita. Le vittime dell’omicidio-suicidio avvenuto intorno alle 10 del mattino in uno studio notarile del centro di Udine sono Giuliano Cattaruzzi e Donatella Briosi. I due erano già divorziati da tempo e si trovavano dal notaio per vendere la casa comune a un’altra coppia, presente nello studio per firmare l’atto.

Secondo una prima ricostruzione da parte della Polizia, che è intervenuta sul posto, durante la discussione e le pratiche di rito a un certo punto l’uomo, un architetto di 80 anni, ha estratto una pistola e ha sparato alla moglie, 64 anni, colpendola alla nuca e ferendola a morte. Poi si è spostato in un’altra zona della stanza e ha rivolto l’arma contro se stesso, uccidendosi.

Nella sparatoria è rimasta lievemente ferita anche Silvia Pajani, uno degli avvocati che si stava occupando della pratica: “È un episodio tragico, c’è stata grande paura anche per la collega”, ha commentato il notaio Paolo Alberto Amodio. “Non li conoscevo, la collega mi ha riferito che questa era solo l’ufficializzazione dell’accordo dopo diversi incontri”, ha aggiunto il notaio.

 

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Messico, “don Angel sa cosa è successo ai tre italiani scomparsi. La verità è a portata di mano”

next
Articolo Successivo

Melzo, trovato in un canale il corpo della ragazza scomparsa venerdì. Il fidanzato si era impiccato

next