Come da tradizione, Electronic Arts inaugura l’E3, la kermesse di Los Angeles dedicata ai videogame, proponendoci una carrellata di titoli che vedono il loro fulcro in FIFA19, Anthem e Battlefield V.

Una presentazione in sé che ha mancato, a nostro parere, nel dare il giusto rilievo ai titoli di punta, spesso mostrando trailer inconsistenti e privi di gameplay. Senza particolari momenti che abbiano saputo creare hype, il keynote di EA è proseguito a rilento, con un solo picco finale dato da ulteriori novità legate ad Anthem.

Nelle pagine seguenti potrete trovare le varie novità annunciate