Gli agenti della polizia di New York stanno invitando a scendere dal proprio minivan un uomo, responsabile di aver causato un incidente nel quartiere di Inwood, a Manhattan, all’incrocio tra Dykman Street e Payson Avenue. L’autista, che risponde al nome di George Lopez e che risiede nella zona, va su tutte le furie e nel tentativo di sfuggire all’arresto rischia di investire gli agenti e pedoni presenti sul posto. La fuga dell’uomo che è sotto l’effetto di stupefacenti durerà poco: si schianterà contro un Rav 4 ed entrambi i conducenti verranno trasportati in ospedale con lesioni fortunatamente non mortali. George Lopez, sorvegliato dalla polizia durante la sua degenza ospedaliera, dovrà rispondere di diversi capi d’imputazione.