“La dichiarazione di Oettinger sa tanto di minaccia. Uno così dovrebbe dimettersi”. A dirlo, in diretta su Facebook da Roma, è il segretario della Lega, Matteo Salvini, in merito all’intervista rilasciata dal commissario Ue al Bilancio, Gunther Oettinger, in cui sostiene che la caduta dei mercati insegnerebbe agli italiani a non votare per i partiti populisti. “In Italia – è un altro passaggio della diretta – chi difende l’Europa così com’è deve essere considerato un traditore“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Cottarelli al Quirinale per i ministri. Il Pd si asterrà. Salvini: “Errore Mattarella, ma no agli insulti e minacce”

next
Articolo Successivo

Governo, la scelta di Mattarella s’iscrive nel solco tracciato da Napolitano

next