Pier Luigi Bersani che cinque anni fa provò a cercare un’intesa con il M5S per formare un governo, oggi e a poche ore dalle consultazioni del Pd con Roberto Fico, il deputato di LEU afferma: “Ho sempre pensato che fosse compito dei partiti tradizionali misurarsi con la novità del M5S, in modo sfidante e anche rischioso per cui avevo detto ‘fatemi partire’: adesso vedo che ci stanno provando. Certo, i 5 Stelle devono decidere dove voltano la testa e devono uscire da un’illusione: sono arrivati primi ma non vuol dire vincere e lo dice Bersani (che 5 anni fa disse ‘siamo arrivati primi ma abbiano non vinto’, ndr) ma riuscii per cinque anni a dare una base parlamentare ad un governo. Ora M5S ha bisogno di un po’ più di modestia“. L’ex segretario dem aggiunge: “Se c’è bisogno di un passo indietro, bisogna saperlo fare e non parlo solo a Di Maio ma a tutti”. “Serietà e non fare dei pateracchi, degli inciuci o dei governissimi: non mettiamo i coperchi sopra le pentole a pressione, il centrosinistra discuta con il M5S poi, può anche andare male”, afferma Bersani

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

C'era una volta la Sinistra

di Antonio Padellaro e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Alfie Evans, dopo la cittadinanza l’aereo per il trasporto in Italia: l’attivismo del governo piace al Vaticano e alla destra

next
Articolo Successivo

Governo, sembra di guardare un film di Totò

next