L’attore Ivano Marescotti in collegamento da Bologna con la trasmissione Tagadà (La7) spiega perché ha definito il suo voto ai 5Stelle ‘tattico’: ‘Sono un uomo di sinistra che non ha un rappresentante politico. Utilizzo il voto per rovesciare il tavolo’ dice

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Piazzapulita, l’emozionante monologo di Stefano Massini sulla paura

next
Articolo Successivo

I consigli di Antonio Albanese per il pranzo di Pasqua. La ricetta per Di Maio: “Alghe sferificate all’alito di cernia”

next