Il governo? “Lo faccia chi ha vinto le elezioni, il ruolo del Pd sarà quello di stare all’opposizione”, ripetono dal 5 marzo i vertici dem, chiudendo, seppur con diverse sfumature, all’ipotesi di appoggi esterni a un governo a 5 Stelle o del centrodestra. Eppure, in casa dem, c’è anche chi, come il neoeletto deputato Stefano Ceccanti, di fatto smentisce questa ricostruzione: “Se Mattarella ci chiedesse di partecipare al governo del Paese, senza Di Maio o Salvini nel ruolo di premier? Ogni cosa a suo tempo. Di Maio e Salvini pensano di aver vinto le elezioni, ma non le hanno vinte. Sono sedicenti vincitori. Vogliono l’incarico, ma non lo avranno perché non avranno i nostri voti. Questa è la prima fase della crisi, poi si vedrà”, ha spiegato Ceccanti, alla Camera per la registrazione dei neo eletti. “Prima di parlare d’altro o di governi di scopo bisogna chiarire che Di Maio e Salvini non hanno vinto. Ogni fase ha la sua logica”; ha insistito Ceccanti.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Sanità, qualche informazione (vera) sulla condizione italiana

next
Articolo Successivo

M5s, i neoeletti all’hotel a 5 stelle. Ospiti (paganti) alla cena dell’Associazione Gianroberto Casaleggio

next