Elettrica, autonoma, condivisa. E’ questa la visione della mobilità urbana del futuro che Renault propone al salone di Ginevra con la EZ-GO, una sorta di veicolo-robot che grazie al dialogo con le infrastrutture è in grado di trasportare autonomamente passeggeri in città. Una buona alternativa sia alla mobilità individuale che al trasporto pubblico. Si tratta di un mezzo che dispone, oltre che della propulsione elettrica, anche di guida autonoma di livello 4. Anche la sua velocità è molto “cittadina”, visto che non supera i 50 chilometri orari.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

IED Hyundai Kite, la dune-buggy a batteria viaggia anche sull’acqua – FOTO

next