Numeri, proiezioni, calcoli di seggi, social network. Tutti i politici negli studi televisivi non si separano dal proprio smartphone nelle prime ore dello spoglio. Ma qualcuno si fa notare più degli altri: è il caso di Ignazio La Russa: mentre dibatte a Porta a Porta sui primi exit poll, con nonchalance, agita il suo telefonino e (involontariamente’) mostra a favor di camera la cover. Con scritto “100% MILF

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Elezioni, Di Battista: “Apoteosi. Dovranno parlare con noi”. Salvini: “La mia prima parola è grazie”. Rosato: “Pd all’opposizione”

prev
Articolo Successivo

Elezioni, Di Battista: “Apoteosi. Dovranno parlare con noi”. Salvini: “La mia prima parola è grazie”. Martina: “Sconfitta netta”

next