A margine della presentazione dei ministri del M5S al Salone delle Fontane all’Eur, la capogruppo al Senato Paola Taverna ha parlato ai cronisti: “Presentiamo oggi un patrimonio dell’Italia. Ci presentiamo chiedendo agli altri parlamentari ‘perché no?’. Mostriamo agli italiani ciò che saremo prima di diventarlo. Grillo dice che è finito il tempo dei ‘vaffa‘? E’ arrivato il momento di governare ma qualcuno qualche ‘vaffa’ ancora se lo merita”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Elezioni Lombardia 2018, Fontana non si presenta al confronto tra i candidati. Gori: “Fantasma, si sottrae sempre”

prev
Articolo Successivo

Elezioni 2018, il piano B che serve ai Cinque Stelle

next