Un network di siti e account social internazionali sta intervenendo in modo significativo sui temi della campagna elettorale italiana, diffondendo contenuti, scritti in inglese, perlopiù anti-immigrati, anti-Europa e anti-sistema, e a favore della Lega di Matteo Salvini. Lo racconta un’indagine di Sky TG24 HD, in onda oggi nelle principali edizioni del telegiornale. L’indagine è disponibile anche sul sito Skytg24.it e sui social della testata, dove sono presenti ulteriori approfondimenti sul tema.

La rete è composta da siti del movimento della nuova destra statunitense, account già descritti come filorussi, influencer da Paesi europei come l’Inghilterra, tutti con decine o centinaia di migliaia di follower su Twitter, Facebook e Youtube. Si tratta prevalentemente di contenuti contro i migranti e contro l’Unione Europa. Questo network, in alcuni casi, ha contribuito a far diventare virali notizie, video e immagini in inglese su questi temi.

Un esempio della capacità di mobilitazione di questo network è rappresentata da un video pubblicato sulla pagina Facebook di Salvini in cui si alternano anziani italiani che rovistano nell’immondizia e migranti che in un centro di accoglienza chiedono wi-fi e cibo migliore.La clip, già diffusa in Italia, è stata tradotta in inglese e rilanciata da bot, software automatici utilizzati per diffondere in rete contenuti e notizie, e da account con decine di migliaia di follower.Si tratta delle stesse dinamiche e, in alcuni casi, anche degli stessi siti e account, che sono stati osservati in azione in occasione di altre campagne elettorali europee.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

M5S, Grillo: “Ho parlato tutta la vita. Capisco il senso delle parole: forse è finita l’epoca del Vaffa”

next
Articolo Successivo

Destinazione Marte, gli orti a gravità zero. Così nutriremo gli equipaggi nei viaggi stellari di lungo raggio. Lo speciale su SkyTG24

next