Kunos Simulazioni e 505Games hanno oggi annunciato Assetto Corsa Competizione, un nuovo capitolo del loro celebre racing game simulativo che sarà il videogame ufficiale della Blancpain GT  Series – competizione dedicata alle vetture GT3 organizzata da SRO Motorsports Group e sponsorizzata dal produttore d’orologi svizzero che dà il nome alla serie stessa.

Assetto Corsa Competizione dovrebbe potersi fregiare di un’esperienza realistica a tutto tondo a partire dalla grafica fotorealistica, supportata da Unreal Engine4, passando per un curato reparto sonoro che include sampling multicanale dei suoni reali delle vetture, per arrivare all’innovativo sistema di meteo dinamico che, variando le condizioni climatiche durante le gare andrà ad influenzare in modo realistico la fisica delle auto – uno dei punti di forza del primo titolo -, richiedendo al giocatore di adattare di conseguenza il proprio stile di guida. Il titolo di Kunos porterà in digitale l’intero universo della Blancpain GT Series includendo tutti i circuiti ufficiali, fedelmente riprodotti mediante laser scan, i piloti, i team e le rispettive vetture da vari produttori, incluso Ferrari, Lamborghini e McLaren.

Il gioco metterà a disposizione sia il single player che il multiplayer: in singolo i giocatori potranno scegliere di giocare tra una delle tre modalità disponibili (carriera, campionati singoli e gare libere) affrontando gli eventi proposti dalla Blancpain GT Series incluse le gare Sprint, le endurance e la 24h di SPA. Per il multiplayer, che strizza l’occhio al mondo degli eSport, sarà introdotto un sistema di ranking che premierà sia l’abilità in pista che il fair play, in modo da permettere ai giocatori di affrontare per quanto possibile avversari di pari livello e quindi accedere ad una sfida equilibrata in cui abbiano una possibilità di vittoria, tenendo lontano player tendenzialmente scorretti o tossici; grazie alla condivisione online dei tempi sul giro, ogni giocatore avrà modo di confrontare i propri tempi con quelli dei giocatori di tutto il mondo che hanno girato sulla stessa pista con la medesima vettura.

Con Assetto Corsa Competizioni  Kunos e 505 sembrano aver voluto rispondere ad alcune delle richieste e dei feedback ricevuti dai propri fan – il meteo variabile ad esempio è una delle feature protagoniste de vari tweet e commenti dei giocatori -, per scoprire se ci son riusciti davvero, rimanendo al contempo fedeli all’approccio simultativo d’alto livello che ha reso celebre Assetto Corsa, bisognerà aspettare quest’estate quando il titolo arriverà su Steam in accesso anticipato.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni e hacker: i cyberattacchi influenzeranno il voto, ma non troppo

next
Articolo Successivo

WhatsApp, come eliminare “per tutti” i messaggi inviati (e come recuperarli): ecco la verità

next