Per festeggiare il cinquantennale dell’uscita del film Bullitt, Ford ha portato al salone dell’auto di Detroit una serie “commemorativa” dell’evento, omaggiando una delle pellicole più belle di tutta la filmografia di Steve McQueen. Non di tratta ovviamente di una Highland GT 390 fastback verde, ma di un allestimento della versione attuale, che comunqe fa un certo effetto a vederla dal vivo. Una variante che verrà realizzata con tiratura limitata, spinta da un 5.0 V8 da 475 cavalli.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Roma, il sindaco Marino: ‘Stop alla cultura del privilegio e degli amici degli amici’

prev
Articolo Successivo

California, arrivano le targhe digitali su 100 mila veicoli

next