Donald Trump vs Kim Jong-un. Il presidente degli Stati Uniti, che attualmente si trova in Vietnam, ha dato battaglia al dittatore nordcoereano a colpi di tweet: “Perché Kim Jong-un mi insulta chiamandomi ‘vecchio‘ mentre io non lo chiamerei mai ‘corto e grasso?’, ha scritto Trump. Che ha poi aggiunto: “Mi sforzo tanto per essere suo amico, e forse un giorno accadrà!

Incalzato dai giornalisti, The Donald è tornato poi sulla possibile amicizia con Kim: “Ci sono cose strane che si verificano nella vita: questa potrebbe essere una cosa strana, ma è certamente una possibilità, anche se è difficile. Se ciò avvenisse, sarebbe una buona cosa per la Corea del Nord, ma sarebbe anche un bene per molti altri luoghi, e sarebbe positivo per il mondo“. Dopo la conferenza stampa presidente degli Stati Uniti ha lasciato Hanoi per le Filippine, ultima tappa del suo viaggio in Asia.